Mini sinossi serie 5

true-blood-5La quinta serie di True Blood è composta ancora una volta da 12 episodi ed è stata trasmessa nel nostro paese dal 23 ottobre 2012 al 8 gennaio 2013. La stagione è basata su “Morto Stecchito”, quinto romanzo del ciclo di Sookie Stackhouse.

La prima puntata della stagione, “Estremi rimedi”, riparte dalla fine dell’ultima della quarta serie, ovvero quanto Sookie uccide Debbie. La stessa Sookie, insieme a Lafayette, stanno cercando di ripulire la cucina dai resti di Tara e Debbie, mentre arriva Pam. Sookie fa un accordo con quest’ultima dicendole che se trasformerà Tara, allora lei sistemerà le cose con Eric. Pam e Tara vengono dunque seppellite nel giardino della casa di Sookie. La fine della puntata si conclude sul tramonto, con la speranza di Sookie e Lafayette di essere riuscite a trasformare Tara. Quando tutto sembra perduto, Tara risorge e emerge dalla terra, attaccando in un lampo Sookie.

Nel corso della serie viene fuori che Tara, diventata vampira, è anche psicopatica, e gli altri faticano a tenerla sotto controllo, in maniera particolare Sookie e Lafayette. Alla fine della seconda puntata, “Autorità”, infatti, Tara scappa nel bosco.

La stessa Tara viene salvata nel corso della quarta puntata da Pam, poiché alla fine della terza la si vede entrare in un centro estetico e cercare di suicidarsi con un lettino solare.

Durante l’ultima puntata, “Fino all’ultima goccia”, Sookie scappa in una lotta tra vampiri e fate, spinta da Eric.

Bill incontra in questa stagione la “vera morte”, salvo poi “salire dal sangue” e diventare un vampiro più potente, la reincarnazione di Lilith.

Una particolarità è che la quinta serie di True Blood integra anche diversi avvenimenti presenti nel corso delle stagioni precedenti.

Comments are closed.