Mini sinossi serie 1

true-blood-1La prima stagione di TrueBlood è composta da 12 episodi andati in onda in Italia dal 27 aprile 2009 al 13 luglio 2009. Sookie Stackhouse (Anna Paquin) è una cameriera con poteri telepatici. Sookie lavora per Sam Merlotte, interpretato da Sam Trammell, proprietario del bar Merlotte, un mutaforma che ha una cotta per Sookie. Rutina Wesley interpreta invece la migliore amica di Sookie, Tara Thornton, che inizia a lavorare come bartender al Merlotte dopo aver smesso di lavorare al Super Save-A-Bunch.

Ryan Kwanten interpreta Jason Stackhouse, fratello di Sookie. Le conquiste di Jason cominciano a morire, una dopo l’altra, e lui è sospettato di essere un temibile serial killer. Jim Parrack è Hoyt Fortenberry, collaboratore di Jason che ammira le sue capacità con le donne.

Nella comunità dei vampiri Alexander Skarsgård interpreta Eric Northman, lo sceriffo dell’Area 5, che comprende Bon Temps, e proprietario del bar Fangtasia.

Nel mezzo della stagione, la madre di Tara, Lettie Mae, interpretata da Adina Porter, subisce un esorcismo per liberarsi dei suoi “demoni”, ovvero la sua dipendenza dall’alcol. L’esorcismo è tenuto da “Miss Jeanette”, alias di Nancy LeGuare, interpretata da Aisha Hinds.

Il mistero centrale della stagione inizia quando Maudette Pickens, interpretata da Danielle Sapia, viene uccisa. William Sanderson interpreta lo sceriffo Dearborne, che dà l’incarico al suo unico detective, Andy Bellefleur, interpretato da Chris Bauer, di trovare l’assassino. Bellefleur sospetta che sia stato Jason Stackhouse, tali timori crescono dopo l’omicidio di Dawn Green, interpretata da Lynn Collins.

Altri personaggi minori che compaiono nel corso della prima serie sono Mack e Denise Rattray, interpretati da James Jean Parks e Karina Logue, l’assistente del coroner Neil Jones, interpretato da Kevin Michael McHale, e i vampiri Malcolm, Liam e Diane, interpretati da Andrew Rothenberg, Graham Shiels e Aunjanue Ellis.

Il conflitto internazionale tra i vampiri e gli umani si tiene in sottofondo e nel corso della prima serie vengono introdotti due personaggi minori che assumeranno un’importanza sempre maggiore durante la seconda stagione. Michael McMillian interpreta il reverendo Steve Newlin e Anna Camp interpreta sua moglie Sarah. Essi dirigono la chiesa anti-vampiri Compagnia del Sole, nata in seguito alla morte del padre di Steve, che è stato presumibilmente ucciso dai vampiri. Un rappresentante della Compagnia del Sole si avvicina a Jason Stackhouse, mentre lui è in carcere, nell’episodio finale della stagione.

Comments are closed.